Forl 2017: Gioved 2 febbraio nella saletta della Libreria del Duomo si svolto l'incontro del Vescovo con i giornalisti

San Francesco di Sales 2016: incontro col Vescovo a Forl, festa regionale a Bologna

L’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, in collaborazione con il settimanale diocesano il Momento, propone tre appuntamenti per festeggiare San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti:

Giovedì 2 febbraio 2017 alle ore 11.00 nella saletta della Libreria del Duomo (via Solferino 19) il vescovo, mons. Lino Pizzi, incontra i giornalisti e gli operatori della comunicazione e consegna loro il messaggio di papa Francesco per la 51° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali “Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”. Sarà anche l’occasione anche per salutare Luciano Sedioli, che dopo 6 anni ha lasciato la direzione de il Momento e il nuovo direttore del settimanale, don Franco Appi.

Sabato 4 febbraio 2017 in occasione della Festa della Madonna del Fuoco Patrona di Forlì davanti alla Cattedrale sarà allestito lo stand a cura dell’Ufficio comunicazioni sociali e del settimanale diocesano il Momento con raccolta abbonamenti a Il Momento e distribuzione di libri, riviste e pubblicazioni con storia e immagini di personaggi del mondo culturale ecclesiale.

Venerdì 10 febbraio 2017 trasferimento a Bologna per la partecipazione alla celebrazione regionale della Festa di San Francesco di Sales presso l’Istituto Veritatis Splendor (via Riva di Reno 57) con l’incontro dei giornalisti e comunicatori sul tema “Giornalismo strumento di costruzione e di riconciliazione” con la conclusione di mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo metropolita di Bologna.

Possibilità di crediti formativi per i giornalisti previa iscrizione alla piattaforma Sigef (per la partecipazione da Forlì info e adesioni 335.251530).

 

 

Comunicare speranza e fiducia

Giovedì 2 febbraio incontro con il Vescovo in occasione della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti

“Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”: papa Francesco invita a guardare la realtà con consapevole fiducia, lanciando semi di speranza agli uomini e alle donne del nostro tempo, con narrazioni contrassegnate dalla logica della “buona notizia”.

Con la presentazione del messaggio del Papa per la 51esima Giornata Mondiale delle comunicazioni sociali si è aperto l’incontro di giovedì 2 febbraio nella saletta della libreria del Duomo, tenuto in occasione della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. Il vescovo mons. Lino Pizzi ha incontrato i giornalisti delle testate locali e gli operatori della comunicazione affiancato da don Franco Appi, nuovo direttore del settimanale “Il Momento”, da don Enzo Scaioli, vicario episcopale per le comunicazioni sociali e da don Giovanni Amati, direttore dell’ufficio diocesano per le comunicazioni sociali.

“La comunicazione – ha esordito il vescovo Pizzi – è un elemento centrale della società di oggi. Questo richiede operatori coscienti e responsabili, capaci di raccontare la realtà in modo obiettivo contribuendo a creare fiducia e coraggio, soprattutto tra i giovani”.

Don Appi, che ha raccolto il testimone da Luciano Sedioli alla guida della storica testata diocesana fondata nel 1919, ha presentato gli approfondimenti tematici sviluppati nel settimanale, sottolineando il rapporto tra cronaca e storia, intesa come evoluzione dinamica dell’uomo. Don Amati ha infine annunciato il progetto integrato sulla comunicazione per i siti internet della diocesi, che si andrà a concretizzare nei prossimi mesi.

Galleria immagini:

  • 01- Piacenza 2016 (da sin) don Davide Maloberti, Alessandro Rondoni, mons. Gianni Ambrosio, Ruben Razzante, Stefano Trasatti

  • Forl 2016: don Enzo Scaioli, mons. Lino Pizzi, don Giovanni Amati

  • Forl 2016: L'incontro di mons. Pizzi con giornalisti e operatori della comunicazione si svolto nel 2016 al centro culturale San Francesco

  • Piacenza 2016 Festa regionale San Francesco di Sales (da sin.) Alessandro Rondoni, il vescovo di Piacenza, mons. Gianni Ambrosio, Ruben Razzante

  • Piacenza 2016: Festa regionale al centro Il Samaritano di Piacenza