Il 7 settembre convegno su identità e sviluppo affettivo nell'età evolutiva

L’Istituto di terapia familiare di Forlì e il centro Co.me.te organizzano il convegno “La costruzione dell’identità e lo sviluppo affettivo-sessuale nell’età evolutiva” che si terrà giovedì 7 settembre, dalle 8.30 alle 17.45, nella sala Icaro (viale Roma 1). Aprirà i lavori la dott.ssa Federica Arrigoni, presidente dell’associazione Co.me.te, poi la parola ai relatori: Massimo Gandolfini interverrà su “L’essere umano sessuato al maschile e femminile: cosa dice la scienza”, modera il dottor Giorgio Cicchetti. Marco Scicchitano parlerà de “Maschi e femmine si nasce, uomini e donne si diventa… Come? La decostruzione degli stereotipi di genere nello sviluppo psicologico dell’identità sessuata, con approfondimento della diversità psicologica tra maschio e femmina”, modera la dott.sa Federica Arrigoni.

A “L’educazione di fronte alle sfide dell’ambiente culturale e dello sviluppo della sfera sessuale” è dedicato l’intervento di Angela Mongelli, moderatore la dott.ssa Valentina Montuschi. Il pomeriggio sarà dedicato ai laboratori e alla relazione assembleare conclusiva.

“Il convegno, affermano gli organizzatori, nasce dal desiderio di offrire la conoscenza dei fondamenti scientifici che stanno alla base dello sviluppo dell’identità e dell’affettività della persona umana, dare un contributo a una visione della persona umana come soggetto, definire linee educative atte a favorire un equilibrato e armonico sviluppo della persona in età evolutiva”.

Il convegno è rivolto a docenti delle scuole di ogni ordine e grado, psicologi e psicoterapeuti, pediatri, medici di base, neuropsichiatri, consulenti, mediatori, educatori, assistenti sociali, magistrati e avvocati.

Per info ed iscrizioni: convegnoaffettivita2017@gmail.com.