Festa di San Giuseppe a Terra del Sole, Meldola e con gli artigiani cattolici

San Giuseppe, sposo della Vergine Maria e padre putativo di Gesù, è venerato come patrono della Chiesa universale, dei papà, dei falegnami e artigiani, carpentieri e lavoratori in genere. Nel 2013 papa Francesco, ratificando quanto già nei desideri di Benedetto XVI, ha stabilito che San Giuseppe sia invocato dopo la Vergine Maria in tutte le preghiere eucaristiche.

In occasione della festa di San Giuseppe, lunedì 19 marzo, alle 17.15, in Cattedrale, il vescovo mons. Lino Pizzi, celebrerà la messa. La festa viene celebrata con particolare solennità nelle parrocchie di Terra del Sole, Meldola e dall’associazione cristiana artigiani italiani (Acai).

A Terra del Sole domenica 18 si festeggiano anche le famiglie alla messa delle 11 alla quale sono invitati gli sposi che ricordano gli anniversari di matrimonio (10 anni, 25, 40, 50, 60, 70). Alle 16 vespri cantati e processione con la statua del Santo, alle 19, nel salone parrocchiale, festa delle famiglie e degli anniversari di matrimonio, con consegna delle pergamene ricordo e animazione.

Meldola festeggia il Santo domenica 18 con la celebrazione di tutte le messe nella chiesa di San Francesco alle 7.30, 9, 11 e 17. Davanti alla chiesa sarà allestito un mercatino di solidarietà. Lunedì 19 messe alle 7, 8, 9 e alle 20 per tutti gli studenti e i lavoratori.

L’Acai partecipa alla messa del Vescovo in Cattedrale il 19 marzo e rimanda all’1 maggio prossimo la festa con gli artigiani cattolici.