Conoscere per valorizzare: la chiesa di Sant'Antonio a Predappio

È terminato il 31 agosto il progetto “Io Amo i Beni Culturali”, il bando di concorso indetto dall’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali dell’Emilia Romagna che la scuola media “Mercuriale” aveva vinto per l’anno scolastico 2017-2018. In tutta la regione erano stati selezionati venti progetti vincitori dei fondi per poterli realizzare. Gli alunni hanno studiato la chiesa di Sant’Antonio a Predappio cercando di capirne le caratteristiche e di conoscere la storia del Bene Culturale al fine di pensare a idee di raccolta fondi su come finanziare il restauro. Il complesso progetto di studio si avvaleva della collaborazione dell’Archivio Storico Diocesano del quale sono stati consultati i documenti relativi alla chiesa di Predappio. L’esperienza si poneva quindi in continuità con la valorizzazione del monumento iniziata con la mostra diocesana allestita a Predappio alla Casa Natale Mussolini nella primavera del 2017, con uno studio inedito svolto durante l’intervento di restauro della chiesa.