Aperte le iscrizioni per il pellegrinaggio diocesano in Terra Santa

La diocesi di Forlì-Bertinoro propone il pellegrinaggio in Terra Santa, guidato dal vescovo, mons. Livio Corazza, che si svolgerà dal 29 giugno al 6 luglio 2020 con l’organizzazione tecnica dell’agenzia “Impronte viaggi e turismo”.

Il 29 giugno è in programma il trasferimento in bus da Forlì all’aeroporto di Bologna e il viaggio aereo Bologna-Roma e Roma-Tel Aviv. All’arrivo incontro con la guida, e partenza per la Galilea. Lungo il percorso sosta ad Haifa e monte Carmelo e proseguimento per Nazareth.

Il 30 giugno visita di Nazareth, nel pomeriggio monte Tabor e Cana e rientro a Nazareth.

L’1 luglio partenza per Tiberiade, traversata del lago in battello e visita a Cafarnao, proseguimento per il monte delle Beatitudini, sosta sul fiume Giordano con rinnovo delle promesse battesimali e rientro a Nazareth.

Il 2 luglio sosta sulle rive del Giordano, dove Gesù fu battezzato dal Battista, visita a alle grotte degli Esseni a Qumran, al mar Morto, a Gerico, con sosta alla parrocchia del Buon Pastore, proseguiamo per il deserto e arrivo a Betlemme.

Il 3 luglio visita alla fortezza di Masada, nel pomeriggio Campo dei Pastori e basilica della Natività. I

Il 4 luglio partenza per Gerusalemme e prima visita alla città con il monte degli Ulivi, la chiesa del Pater noster, il Dominus flevit, la basilica del Getsemani, la grotta dell'arresto, la tomba di Maria, la Via Dolorosa e il santuario della flagellazione.

Il 5 luglio visita al cenacolo, chiesa della Dormizione di Maria, il Santo Sepolcro, e al museo dello Yad Vashem.

Il 6 luglio trasferimento ad Ain Karem per la visita della città natale di San Giovanni battista e luogo della visitazione di Maria ad Elisabetta. In tempo utile trasferimento per Tel Aviv per le procedure di imbarco su volo di rientro in Italia.

Quota di partecipazione 1.280,00 euro, supplemento camera singola 290,00 euro. Iscrizioni e caparra entro il 28 febbraio 2020 fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per info e iscrizioni: Ufficio diocesano turismo e pellegrinaggi, 0546.28240, Mariella 348.2401674.