SUSSIDIO del Giubileo al letto del MALATO